News & Eventi

Fisco: attenzione, nuove false mail a nome dell’Agenzia delle Entrate
Postato il 24/09/2020

Sono in corso nuovi tentativi di phishing a danno degli utenti attraverso email che sembrano essere riconducibili all’Agenzia delle Entrate.

“L’Agenzia  – dice il Fisco – è estranea a tali messaggi ed invita gli utenti a cestinare immediatamente messaggi di posta elettronica che riportano nell’intestazione la dicitura “IL DIRETTORE DELL’AGENZIA” o “GLI ORGANI DELL’AGENZIA” e che, nel testo, invitano a prendere visione di documenti contenuti in un archivio allegato per verificare “alcune incoerenze” emerse “dall’esame dei dati e dei saldi relativi alla Divulgazione delle eliminazioni periodiche Iva”.

“Le email – sottolineano le Entrate – infatti, non provengono dall’Agenzia, ma costituiscono il tentativo di installare un malware sui dispositivi dei destinatari anche allo scopo di acquisire successivamente informazioni riservate”.

L’Agenzia “raccomanda ai contribuenti di verificare sempre attentamente i messaggi ricevuti e, se questi appaiono sospetti, soprattutto se i mittenti sono sconosciuti, di non aprire gli allegati o seguire i collegamenti presenti nelle mail (anche per evitare danni ai propri pc, tablet e smartphone) e cestinarli”.

Inoltre, precisa che “non vengono mai inviate per posta elettronica comunicazioni contenenti dati personali dei contribuenti. Le informazioni personali sono consultabili esclusivamente nel Cassetto fiscale, accessibile tramite l’area riservata sul sito dell’Agenzia delle Entrate”.


Notizie relative al servizio

# FATECILAVORARE! Confcommercio e Confesercenti di Forlì e di Cesena promuovono una petizione da inviare a Presidente del Consiglio e della Regione Emilia Romagna
Area Sindacale
Postato il 20/01/2021
Una petizione dei pubblici esercizi ed attività commerciali   provinciali, cesenati e forlivesi, da inviare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Presidente della Regione St ...
Continua a leggere

Dal 16 gennaio fino al prossimo 5 marzo 2021 queste le misure previste dall’ultimo DPCM
Area Sindacale
Postato il 20/01/2021
Misure che, in combinato disposto con quanto emanato con Decreto Legge del 14 gennaio u.s. tra cui spicca la proroga al 30 aprile 2021 dello stato di emergenza sanitaria nazionale, alle quali vanno ag ...
Continua a leggere

Dal 24 dicembre in vigore ulteriori misure per contrastare il coronavirus
Area Sindacale
Postato il 21/12/2020
Confesercenti Forlì Cesena - Dal 24 dicembre in vigore ulteriori misure per contrastare il coronavirus
Con l’ultimo decreto del 18 dicembre sono state introdotte nuove misure per il contrasto del coronavirus. Le norme entrano in vigore il 24 dicembre e restano valide fino al 6 gennaio 2021. &n ...
Continua a leggere

Nuove disposizioni introdotte dall’art. 37 del D.L. n. 76/20 in materia di regolarizzazione degli indirizzi di Posta elettronica certificata.
Area Sindacale
Postato il 24/09/2020
Confesercenti Forlì Cesena - Nuove disposizioni introdotte dall’art. 37 del D.L. n. 76/20 in materia di regolarizzazione degli indirizzi di Posta elettronica certificata.
Entro il 1° Ottobre 2020 tutte le imprese sono obbligate a comunicare telematicamente al Registro delle Imprese il proprio indirizzo PEC (Domicilio Digitale), attivo ed effettivamente riferito all ...
Continua a leggere

Programmi di Formazione
Sfoglia il Giornalino
Progetto Start Up
Consorzio Promomercato Forlì
Rete Imprese Italia
Creditcomm
EPASA ITACO